Quello degli occhiali 3D è un mercato in forte crescita, soprattutto se prendiamo in analisi gli ultimi anni. Il prodotto non è propriamente economico (non se ne vogliamo uno di buona qualità e che sia ben funzionante), ma nonostante questo è molto apprezzato soprattutto dai giovanissimi. La possibilità di catapultarsi in una realtà parallela e di vivere un’esperienza multimediale amplificata sono fattori che fanno molta gola ai bambini e ai ragazzi, sempre in cerca di nuovi stimoli tecnologici. Per placare la curiosità, o ripetere un’esperienza positiva, decidiamo allora di acquistare un paio di occhiali 3D. Ma come scegliere tra la vasta gamma di prodotti che ci sono oggi in commercio?

Per non comprare un articolo che non ci soddisfa a pieno dobbiamo far caso che abbia delle caratteristiche fondamentali. Per prima cosa dobbiamo accertarci che il modello prescelto sia compatibili al cento per cento con il dispositivo con cui vogliamo usarlo. Che sia lo smartphone, la consolle o il televisore, dobbiamo essere sicuri che lo strumento vi si possa collegare al meglio. Dopo esserci tolti questo dubbio, sarà bene informarci sul campo visivo che gli occhiali ci permettono di avere. Questo valore solitamente è indicato con la sigla FOV (Field of View), e non deve mai essere inferiore ai 100 gradi. Una volta avute queste accortezze potremo scegliere un occhiale che possiede caratteristiche e funzioni che ci interessano, magari di un marchio noto per avere una garanzia di qualità del prodotto. Il prezzo deve essere in linea con il nostro budget, ma non dobbiamo farci influenzare dal solo costo del prodotto altrimenti rischiamo di sprecare il nostro denaro per un articolo insulso.

Anche l’estetica è molto importante, ma questa è dettata dal gusto personale e ognuno sceglie il modelli che più gli piace. Per quanto riguarda la comodità vale lo stesso discorso, ed è bene provare gli occhiali prima di comprarli per vedere se effettivamente siano confortevoli. I modelli più leggeri ed ergonomici solitamente sono anche i più comodi da indossare.

Se desideriamo approfondire meglio il discorso, o abbiamo bisogno di ulteriori consigli per l’acquisto, possiamo consultare il sito internet https://miglioriocchiali3d.it/.